Il 24 ottobre parteciperemo all’Innovation Summit di Mantova, organizzato da Connecthub e Largo Consumo e dedicato all’e-commerce omnicanale.

Connecthub e Largo Consumo organizzano anche quest’anno un evento dedicato all’omnicanalità e all’innovazione digitale, patrocinato da Confindustria Mantova. Il 24 ottobre si apriranno infatti le porte dell’Innovation Summit nel polo di innovazione per soluzioni digitali di Mantova, che ospiterà numerose aziende e testimonials per condividere le loro esperienze di e-commerce personalizzato e integrazione dei canali di acquisto digitali.

Il tema dell’evento

Il tema dell’evento 2019 si basa sull’innovazione digitale e omnicanale dell’e-commerce e sulla capacità aziendale di creare un’esperienza di acquisto personalizzata per il cliente. Numerose le realtà di business innovativo che parteciperanno a questa giornata, dalle 9.30 alle 15.30. Testimonianze ed esperienze si intrecciano quindi per raccontare un’idea di lavoro omnicanale e strategica che mette al centro dell’attenzione l’esperienza del cliente. In un mondo in cui il digitale pervade la vita di tutti, Connecthub sottolinea l’importanza della relazione umana soprattutto in virtù delle competenze tecnologiche.

Anche Coltivatori di Emozioni tra i protagonisti dell’evento

Anche Coltivatori di Emozioni partecipa all’Innovation Summit, protagonista insieme a molte realtà che accettano la sfida di Connecthub: quella di integrare i servizi di vendita fisici e digitali e di canali differenti e innovativi.

I valori di Coltivatori di Emozioni si sposano a pieno con quelli promossi dagli enti organizzatori. Infatti la nostra piattaforma sostenibile non è solo un’e-commerce, ma molto di più. Il meccanismo di vendita è più propriamente detto un’adozione a distanza, che intreccia canali di comunicazione diversi e mette al primo posto la relazione con tutti i nostri clienti. Le aziende con cui collaboriamo, nostre partner e sponsor del progetto, ricevono attenzioni e canali di acquisto dedicati a seconda di ogni specifica esigenza.

Connessioni digitali e umane che fanno capo a Coltivatori di Emozioni, così che costruire la rete sostenibile che unisce passato e futuro, tradizione e innovazione.